Non svegliatemi, sto sognando!

Luce arriva in studio un sabato mattina di Aprile per la sua sessione Newborn, continua a dormire serena per un bel po’ fino a quando, teneramente accoccolata tra le braccia di papà Tommaso, Luce ci regala uno dei suoi splendidi sorrisi. Sta sognando? Cosa sognano i neonati?

E cosa si può sognare quando ancora non esistono esperienze, ricordi, desideri, aspettative?

A questa domanda gli studiosi non possono ancora rispondere, e probabilmente non potranno mai farlo, tuttavia è noto che ancor prima di venire al mondo già nel grembo materno si percepiscono i suoni, le intonazioni della voce materna, il ritmo musicale, le sensazioni tattili, olfattive e gustative.

Che sia il ricordo di quelle sensazioni a dar vita ai sogni dei piccoli? E che via via questi sogni iniziano a prendere una forma più distinta nel corso delle prime settimane di vita, quando gli occhi si aprono sul mondo e il cervello registra esperienze sempre più complesse?

Una certezza c’è: i bambini sì, sognano, e lo fanno anche intensamente!

Federica Mannino